menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di archivio

immagine di archivio

Finisce agli arresti domiciliari dopo aver rubato un arricciacapelli

L'uomo, di 50 anni, è stato arrestato dai carabinieri dopo aver portato a segno diversi furti tra le province di Chieti e Pescara

Un uomo di 50 anni è stato arrestato dai carabinieri di Francavilla al mare per un tentato furto commesso nel 2012.

In quella circostanza l’uomo, gironzolando per un centro commerciale di Pescara, si infilò in tasca un arricciacapelli e imboccò l’uscita tentando di sparire in fretta. Venne però fermato dalla vigilanza e, poiché privo di scontrino, consegnato direttamente alle forze dell’ordine che lo denunciarono a piede libero. 

Oggi l’ufficio esecuzioni penali ha ordinato la carcerazione del 50enne, autore peraltro di diversi colpi messi a segno tra le province di Pescara e Chieti. Sono stati disposti gli arresti domiciliari (4 mesi residui)  e il pagamento di una multa di 120 euro.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento