In difficoltà per il mare agitato, ragazze salvate dai bagnini nel giorno di Ferragosto

È accaduto a Torino di Sangro, dove Mattia Pasquini della Compagnia del Mare e Angelo Di Fonso della società Angeli del Mare hanno lavorato in sinergia per evitare il peggio

Se la sono vista brutta quattro bagnanti che nella tarda mattinata di Ferragosto, mentre facevano il bagno a 100 metri dalla battigia, si sono trovate in difficoltà per via del mare agitato. Le giovani si trovavano a Torino di Sangro, fra lo stabilimento Paradise e il Sangro beach Lido le Morge.

Immediatamente sono intervenuti i due bagnini in servizio, Mattia Pasquini della Compagnia del Mare e Angelo Di Fonso della società Angeli del Mare, che hanno lavorato in sinergia evitando il peggio. 

Pasquini è andato incontro alle ragazze con il pattino, mentre il collega Di Fonso era pronto con l'ancorotto a dare soccorso qualora fosse servito. Fortunatamente, le ragazze sono riuscite ad attaccarsi al pattino, che le ha riportate a riva sane e salve. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto in bilico sullo strapiombo, tragedia sfiorata in via della Liberazione

  • Il principe Alberto di Monaco in visita privata alle tenute Masciarelli

  • Mercatini natalizi a Chieti, per respirare la magica atmosfera delle feste

  • Fuggono all'alt della polizia, folle inseguimento in centro sul motorino rubato

  • Natale 2019: tra giochi di luce e un'atmosfera da sogno si è riaccesa la villa di Lido Riccio

  • Esplosivo nascosto nelle campagne: sgominata la "banda della marmotta", pronta a far saltare in aria un altro bancomat

Torna su
ChietiToday è in caricamento