menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rimborsi dei libri di testo, si può riscuotere da oggi allo sportello di tesoreria comunale

L'assessore Di Biase replica all'interrogazione di Forza Italia, spiegando che i mandati di pagamento sono stati predisposti la scorsa settimana

Dopo l'annuncio di un'interrogazione in consiglio comunale del gruppo di Forza Italia per avere chiarimenti sui ritardi nei rimborsi per i libri di testo relativi alla scuola dell'obbligo, arrivano le precisazioni dell'assessore alla Pubblica istruzione Carla Di Biase. 

“I mandati di pagamento relativi ai rimborsi dei libri di testo delle scuole superiori di primo e secondo grado - spiega - sono stati predisposti la scorsa settimana dall’Ufficio Finanziario del Comune solo dopo l’invio degli stessi da parte dell’Ufficio Pubblica Istruzione. Le famiglie, già da oggi, potranno riscuotere le somme spettanti allo sportello di Tesoriera Comunale, Ubi Banca”.

L’assessore Di Biase, nel rassicurare le famiglie, punta il dito contro "gli allarmismi generati solo per creare confusione e malessere tra gli utenti. Qualsiasi dubbio ed eventuali incertezze – commenta - possono essere risolti negli e con gli uffici preposti, dove non manca l’attenzione ai procedimenti amministrativi nonché l’ascolto, il dialogo e il confronto quotidiano". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento