rotate-mobile
Domenica, 29 Maggio 2022
Cronaca Vasto

Pannolini, recipienti e reti da pesca in mare a Vasto: esposto contro ignoti

Le misure del sindaco Menna per fronteggiare lo scandalo dei rifiuti abbandonati sulla riva

VASTO - Un esposto contro ignoti per lo sversamento di rifiuti lungo il litorale da Vasto a San Salvo e contatti continui con l’amministrazione sansalvese per porre rimedio alla situazione.

Queste le misure annunciate dal sindaco di Vasto, Francesco Menna, per affrontare lo scandalo dei rifiuti abbandonati sulla riva, tra i quali pannolini, recipienti, pannolini e reti da pesca.

“Ho incaricato l’avvocatura comunale di preparare l’esposto - spiega il primo cittadino - la società Pulchra Ambiente, inoltre, mi ha garantito che fin da oggi comincerà a pulire tutto il tratto di litorale interessato”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pannolini, recipienti e reti da pesca in mare a Vasto: esposto contro ignoti

ChietiToday è in caricamento