menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accordo Miur-McDonald's, blitz degli studenti: "Renzi è un clown"

Blocco Studentesco ha affisso davanti al fast food del Centro d'Abruzzo la gigantografia per esprimere il proprio dissenso nei confronti dell'accordo tra il Ministero e la multinazionale americana

"Svelato il vero volto della Buona scuola di Matteo Renzi". E’ questo è il testo della gigantografia esposta dai militanti del Blocco Studentesco, associazione studentesca di CasaPound Italia, davanti al Mc Donald's del Centro d’Abruzzo a San Giovanni Teatino, raffigurante Matteo Renzi mascherato con l'effige del clown della multinazionale americana. Un’azione pianificata a livello nazionale con la quale gli studenti esprimono il proprio dissenso nei confronti dell'accordo tra il Ministero della pubblica istruzione e il colosso statunitense dei fast food sull'alternanza scuola-lavoro.

L’accordo prevede l’ospitalità, da parte di McDonald, di migliaia di studenti nelle sue sedi sparse nel territorio nazionale. "Abbiamo effettuato questa azione - afferma Alessio Capone responsabile del Blocco Studentesco per Abruzzo e Molise - per ribadire che non ci stiamo ad accettare passivamente le decisioni che vengono prese in merito al nostro futuro”.

Secondo i ragazzi quella dell'alternanza scuola-lavoro sarebbe l'ennesima manovra volta a permettere lo sfruttamento di decine di migliaia di studenti. “Ovviamente - conclude il Blocco Stedentesco - non possiamo rimanere in silenzio di fronte alle politiche scellerate di questo governo, ed è per questa ragione che continueremo a combattere fino a quando non si otterranno riforme in grado di forgiare individui consapevoli delle proprie origini e del proprio destino”.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento