rotate-mobile
Cronaca

Rave party: il questore emette 18 provvedimenti di rimpatrio

Avevano parteipato ai party non autorizzati invadendo terreni privati: per tre anni non potranno tornare nei comuni di Casalbordino e Tornareccio

Il questore della provincia di Chieti  ha emesso 18 provvedimenti di rimpatrio nei confronti di altrettanti giovani che, la scorsa estate, avevano partecipato senza autorizzazione a rave party notturni con invasione di terreni privati. I destinatari del provvedimento per tre anni  non potranno tornare nei comuni di Casalbordino e Tornareccio.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rave party: il questore emette 18 provvedimenti di rimpatrio

ChietiToday è in caricamento