rotate-mobile
Cronaca Rapino

Comuni sommersi dalla neve: a Rapino cinquanta euro per spalare

Il sindaco recluta volontari per ripulire gli accessi. Gli interessati possono presentarsi fino a giovedì in Comune

Il sindaco di Rapino, Rocco Micucci, recluta spalaneve giornalieri per affrontare l'emergenza e assicurare lo sgombero nelle zone dove non è possibile arrivare con i mezzi meccanici.

Chi vorrà pulire manualmente la neve da strade e marciapiedi deve presentarsi direttamente nella sede del Comune di Rapino, munito di pala e abbigliamento adatto, alle ore 8,00 di martedì 17 gennaio, mercoledì 18 gennaio e giovedì 19 gennaio 2017.

La prestazione occasionale sarà retribuita con l’equivalente di buoni lavoro pari 50 euro lordi a giorno per 6 ore di lavoro. Saranno privilegiati i disoccupati, studenti e lavoratori in mobilità.

I requisiti richiesti: età superiore a 16 anni (nel caso di minorenni l’istanza di inserimento nell’elenco spalatori dovrà essere inoltrata corredata da autorizzazione scritta dei genitori), sana e robusta costituzione, disponibilità all’intervento in un’ora dalla chiamata diretta o telefonica, disponibilità su turni diurni e notturni e nei festivi in base alla richiesta.

Per informazioni telefonare al 3498282556 (Giuseppe)

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comuni sommersi dalla neve: a Rapino cinquanta euro per spalare

ChietiToday è in caricamento