rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
Cronaca Pizzoferrato

Rapinò tabaccheria a Pizzoferrato, arrestato dopo sei mesi

Insieme a due complici malmenò il titolare intervenuto per difendere il negozio dopo essere stato avvertito del colpo. All'alba di oggi B.M., 30 anni, romeno, è stato catturato e dovrà rispondere di rapina impropria e lesioni personali

È stato arrestato all’alba di questa mattina (lunedì 11 agosto) uno dei rapinatori che lo scorso 11 febbraio aveva rapinato una tabaccheria a Pizzoferrato, malmenando il titolare con arnesi da scasso. Si tratta di B.M., 30 anni, di nazionalità romena, che dovrà rispondere di rapina impropria e lesioni personali.

Sei mesi fa, nella notte, insieme a due complici entrò nella tabaccheria “Scacco Matto”, picchiando con un bastone, con calci e pugni il titolare, che finì all’ospedale di Sulmona con policontusioni e varie escoriazioni.

L’indagine è stata condotta dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lanciano, coordinati dal procuratore capo Francesco Menditto. L’arresto è stato eseguito su richiesta del gip del tribunale di Lanciano Massimo Canosa.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinò tabaccheria a Pizzoferrato, arrestato dopo sei mesi

ChietiToday è in caricamento