Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca San Salvo

San Salvo: minacciarono e rapinarono due donne in casa, presi

I carabinieri della stazione di San Salvo hanno arrestato due ragazzi di Lesina che lo scorso febbraio rapinarono un appartamento a San Salvo Marina, dopo aver minacciato le inquiline

Si fecero aprire la porta da due donne sudamericane a San Salvo Marina, una volta entrati nell’appartamento, ADN e A.G., ventisettenne e un ventiquattrenne, si divisero i compiti: mentre uno minacciava con un coltello una delle due inquiline, una 37enne colombiana, l’altro rubava due computer portatili e alcuni telefonini cellulari.

E’ accaduto lo scorso 4 febbraio, le indagini portate a termine dai carabinieri e dalla locale Procura della Repubblica hanno condotto all’identificazione prima di uno, poi dell’altro ragazzo, rispettivamente un pescatore e un disoccupato residenti a Lesina.

Nella città foggiana, i due sono stati arrestati questa mattina all’alba con l’accusa di rapina. Parte della refurtiva è stata recuperata e restituita alle proprietarie.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Salvo: minacciarono e rapinarono due donne in casa, presi

ChietiToday è in caricamento