menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Commerciante legato e rapinato in casa a San Vito Chietino

Tre malviventi incappucciati fanno irruzione in casa di un 69enne mentre dorme portando via un bottino da 15 mila euro. Sono poi fuggiti con l'auto del commerciante

Tre malviventi incappucciati sequestrano e rapinano un commerciante 69enne di San Vito Chietino. E' successo nella notte fra sabato e domenica: i rapinatori hanno fatto irruzione in casa dell'esercente di generi alimentari-tabacchi di  località Pontoni, mentre dormiva.

Il commerciante, che vive da solo, è stato incappucciato e legato mani e piedi con del nastro isolante. I malviventi hanno poi messo a soqquadro l'abitazione: tra contanti e stecche di sigarette rubate nel negozio sottostante la casa hanno portato via un bottino sui 15 mila euro. Sono poi fuggiti con l'auto del commerciante, una Fiat Punto.

Sull'accaduto indagano i carabinieri.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scende l'Rt e Marsilio è fiducioso: "L'Abruzzo non sarà tutto rosso"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento