Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Fossacesia

Rapina all'ufficio postale: impiegata minacciata e chiusa nello stanzino per 400 euro

Due uomini armati di pistola e coltello e con il viso coperto hanno fatto irruzione negli uffici di Villa Scorciosa, frazione di Fossacesia

Rapina all'ufficio postale di Villa Scorciosa, a Fossacesia, questa mattina (10 gennaio). Vero le 10 due uomini armati di pistola e coltello e con il viso coperto da passamontagna hanno fatto irruzione nella sede.

In quel momento c'era solamente un' impiegata: prima è stata minacciata, poi rinchiusa in uno stanzino mentre i rapinatori prendevano dalla cassa i soldi e fuggivano. Magro il bottino: 400 euro.

Subito dopo la donna, ancora sotto shock, è riuscita a dare l'allarme ed è stata liberata dagli agenti di una Volante subito arrivati dal Commissariato di Lanciano. Sul posto anche la Polizia scientifica.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina all'ufficio postale: impiegata minacciata e chiusa nello stanzino per 400 euro

ChietiToday è in caricamento