Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Rapinò gioielleria nel Foggiano, 21enne catturato a Vasto

Il giovane di San Severo è stato individuato dai carabinieri di Vasto sulla Statale 16 Adriatica

l'arrestato

Arrestato dai carabinieri del Nucleo Operativo di Vasto, P.M. 21 anni, di San Severo (Fg), colpito da ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere per una rapina commessa nella provincia di Foggia il 7 marzo del 2016.

Quel giorno due uomini, con i volti travisati da maschere e armati di pistola, fecero irruzione all’interno di una gioielleria di Volturino (Fg). Minacciando i commessi, riuscirono a farsi consegnare denaro e oggetti in oro per un valore complessivo di circa 45 mila euro. Le immediate indagini condotte dai carabinieri di Lucera hanno permesso di identificare gli autori del delitto. Il primo, R.M., venne rintracciato nell’hinterland di San Severo, mentre P.M. è stato individuato dai carabinieri di Vasto sulla Statale 16 Adriatica. Associato successivamente presso la Casa Circondariale di Vasto, dovrà rispondere di rapina aggravata in concorso, riciclaggio, detenzione e porto di armi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinò gioielleria nel Foggiano, 21enne catturato a Vasto

ChietiToday è in caricamento