menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Cadono le tegole di un tetto a Lanciano

Cadono le tegole di un tetto a Lanciano

Vento fino a 50 chilometri orari, disagi per alberi caduti e tetti scoperchiati

Le temperature si sono abbassate anche di 10 gradi rispetto a ieri. Numerose le chiamate ai vigili del fuoco

Il vento di burrasca proveniente dai quadranti nord-orientali che dalla scorsa notte si è abbattuto su tutto l'Abruzzo sta creando diversi disagi anche in provincia di Chieti. Sulla costa e nell'entroterra, le raffiche sfiorano i 50 chilometri orari. Le temperature si sono rapidamente abbassate anche di 10 gradi rispetto a ieri, restando tutte poco oltre lo 0, anche se il freddo percepite è di gran lunga maggiore. 

Tantissime le chiamate ai vigili del fuoco per alberi caduti o tetti scoperchiati, anche se fino ad ora non si sono registrati danni gravi. A Lanciano e nei comuni limitrofi, sono stati segnalati alberi caduti, fortunatamente senza conseguenze per gli automobilisti, e tegole cadute dai tetti dei palazzi, come quello della foto, in viale Cappuccini. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento