menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Peperone dolce, rintrocilo e bocconotti dall'Abruzzo a Sanremo

La rete di imprese In.Tour - Unione Turismo Abruzzo al 66esimo Festival di Sanremo per promuovere la cucina e i prodotti abruzzesi

La rete di imprese In.Tour - Unione Turismo Abruzzo, per il secondo anno sarà al Festival di Sanremo a promuovere la cucina e i prodotti enogastronomici abruzzesi.

L’iniziativa è stata presentata a San Vito Chietino da una trentina di imprese aderenti a In Tour-Unione Turismo Abruzzo e Casartigiani di Lanciano, presiedute rispettivamente da Marco D'Ovidio e Dario Buccella. prossimo. Presente anche Danilo Daita, creatore del format televisivo "Sanremo Doc".

Tanti i vini e i piatti tipici regionali che sbarcheranno al 66° festival della canzone italiana dall'8 al 14 febbraio. Il menu scelto per Sanremo è un tagliere di salumi e formaggi abruzzesi, zucca, cipolla e peperone dolce di Altino, agnello cacio e ovo, crispelle con peperone di Altino, ricotta di pecora, rintrocilo con tre carni (agnello, manzo e maiale), fagioli con pancetta e zafferano di Navelli, fusilli con tartufo. Per dolci arriveranno le zeppole e il bocconotto di Castel Frentano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento