menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fino a due metri di neve: a Pretoro si spala tutti insieme per tornare presto alla normalità

Prete, sindaco, famiglie, bambini armati di pala e senso di comunità ripuliscono le strade

A Pretoro non serve l’esercito: è sufficiente la buona volontà e il forte senso di comunità che gli abitanti dimostrano nel momento del bisogno.

E in tanti si stanno dando da fare nelle ultime ore: una vera e propria catena umana formata dal sindaco Sabrina Simone, dail parroco don Erminio Di Paolo, mamme e giovani con la pala in mano. E' proprio il caso di dire che qui l’unione fa la forza.

LA SITUAZIONE In alcuni tratti la neve ha raggiunto i due metri. “Solamente ieri la corrente è stata ripristinata in centro storico grazie all’intervento del sindaco che si è prodigata per un gruppo – ci racconta Mariangela Marcantonio -  la difficoltà è stata farlo arrivare in paese, dato che le strade erano strette e il camion avrebbe avuto difficoltà a salire”. Ma ci sono ancora alcune zone al buio e al gelo e le linee telefoniche sono interrotte. Ai cittadini è stato comunicato che entro oggi dovrebbe arrivare un nuovo gruppo elettrogeno.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento