Cronaca Vasto

Polemica a Vasto: "Fermo biologico durante Brodetto e Contorni"

"Brodetto e Contorni", tradizionale appuntamento previsto a Vasto dal 1° al 14 settembre, fa infuriare la locale marineria, perchè la manifestazione si terrà durante i giorni del fermo biologico

"Brodetto e Contorni", tradizionale appuntamento previsto a Vasto dal 1° al 14 settembre, fa infuriare la locale marineria. Motivo del contendere è il fatto che la manifestazione si svolgerà durante i giorni del fermo biologico; di conseguenza, gli armatori si chiedono con quale pesce verranno "cibati" i visitatori dell'evento.

E, per difendere le loro ragioni, hanno dato il via anche a un'iniziativa, la "Operazione Km zero", il cui portavoce è Angelo Natarelli.

Gli armatori parlano di "idea di pessimo gusto", in riferimento alla decisione di tenere "Brodetto e Contorni" proprio quando non potrà essere servito in tavola il pesce dell'Adriatico (necessario per realizzare il brodetto alla vastese "doc"), e ricordano al Comune "che ci siamo anche noi".

In effetti un piatto tipico del posto non dovrebbe essere cucinato con materie prime provenienti da chissà dove; per questo, ora, la marineria chiede a Palazzo di Città di rivedere le proprie scelte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polemica a Vasto: "Fermo biologico durante Brodetto e Contorni"

ChietiToday è in caricamento