Poiana ferita sull'autostrada: salvata dagli agenti della polizia stradale

Ieri mattina, il rapace giaceva in corsia di sorpasso, nei pressi del casello autostradale A14, rischiando di essere investita

Hanno salvato una poiana ferita che sarebbe stata sicuramente investita se non fossero intervenuti gli agenti della sottosezione polizia stradale di Vasto sud. 

Ieri mattina, i poliziotti hanno notato il volatile, ferito a un'ala, sulla corsia di sorpasso dell'autostrada A14, nei pressi del casello autostradale A14. Non solo l'animale rischiava di morire, ma metteva in pericolo anche la sicurezza stradale. 

Così, gli agenti sono intervenuti bloccando il traffico e si sono avvicinati con cautela al rapace che, visibilmente disorientato, si continuava a spostare all’interno della carreggiata autostradale. Utilizzando la giacca della divisa, sono riusciti a coprirlo, recuperarlo e metterlo in sicurezza.

La poiana è stata poi affidata al centro recupero fauna selvatica di Pescara, per tutte le cure del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Megalò arriva il colosso irlandese Primark

  • L'Abruzzo torna in zona arancione da domenica

  • Esce dal negozio con le scarpe nuove ai piedi, dopo aver messo le vecchie nella scatola: denunciato

  • Focolaio dopo l'uccisione del maiale: a Pizzoferrato salgono a 71 i positivi

  • Allerta meteo della Protezione civile: nevicate fino a quote collinari

  • "Ti pago 100 euro al mese se mi racconti tutto quello che fa il mio ex”: denunciata

Torna su
ChietiToday è in caricamento