menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto da Fb

foto da Fb

Addio Pietro Ferrante, maestro di gioielli dall'animo rock

L'imprenditore di Castel Frentano si è spento nella notte. I funerali giovedì 11 febbraio

Se ne è andato nella notte il maestro Pietro Ferrante, stimato creatore di gioielli di Castel Frentano. La sua azenda, la Pietro Ferrante Psquared, ha sede ad Altino.

Ferrante nel corso della sua attività ha ‘vestito’ con i suoi ornamenti tanti personaggi con le sue linee esclusive. Anelli, bracciali, orologi, pezzi unici e originali realizzati a mano dall’esperienza trentennale del maestro, con quell’immancabile tocco di street rock.

“Non era solo un maestro ma un amico, un padre, un nonno, un musicista, un amante del bello e della vita. E soprattutto un artista, un genio. Unico e originale in ogni cosa” lo ricordano i colleghi della sua azienda e i suoi collaboratori stringendosi al dolore alle figlie Irene e Anastasia e alla moglie Anna, che gli sono state accanto fino alla fine.

E ancora: “Vogliamo ricordarlo con una delle sue frasi quando parlava del simbolo del Teschio: 'a morte è vita...fa parte di essa e ciò deve spingerci a vivere la vita al massimo....io non sono Vecchio....devo ancora nascere'  e tu Pietro l’hai fatto. Hai vissuto al massimo. Il cielo ora sarà un posto più rock’n’roll". 

I funerali di Pietro Ferrante sono previsti domani, giovedì 11 febbraio, alle ore 15, nella chiesa di Santo Stefano a Castel Frentano.

pietro ferrante-3

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento