rotate-mobile
Cronaca

Piazzale Marconi: addio soste selvagge, multe per chi non rispetta la nuova segnaletica

L'accesso in piazza consentito solo per gli autobus e i taxi. Chi non rispetta le nuove regole, avverte Colantonio, si becca una sanzione

Modifiche alla viabilità in piazzale Marconi e nuove regole per i conducenti. In questi giorni nell’area antistante la stazione ferroviaria è stata tracciata la nuova segnaletica orizzontale e sono stati posizionati i corridoi di stallo per gli autobus urbano ed extraurbani.

“L’intervento è dettagliatamente disciplinato da una ordinanza che prevede il rispetto di regole ferree affinché i cittadini ma, soprattutto, tutti i fruitori dei trasporti pubblici, compresi i taxi, possano movimentarsi in assoluta sicurezza sulla detta piazza” chiarisce l’assessore ai Lavori Pubblici Colantonio invitando tutti al rispetto delle regole dettate dalle segnaletiche.

Queste, in sintesi, le modifiche:  l’accesso a piazzale Marconi resta consentito solo per i mezzi pubblici, i taxi e il servizio di scarico e carico merci per gli esercizi commerciali della piazza, accanto alle auto in entrata e uscita dal parcheggio pubblico nell’area ex Scalo merci.

Lotta dura dunque alle soste selvagge responsabili del disagio ai traffico dei mezzi pubblici in entrata e uscita dalla piazza, con conseguenti allentamenti anche su via Benedetto Croce, viale Abruzzo e lungo la Colonnetta.

Chi non rispetta le nuove regole, avverte Colantonio, si beccherà una sanzione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazzale Marconi: addio soste selvagge, multe per chi non rispetta la nuova segnaletica

ChietiToday è in caricamento