menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palazzo Sirena apre le porte a Francavilla: atteso Michele Placido all'inaugurazione

Il taglio del nastro nel pomeriggio. Da subito una stagione di eventi culturali in auditorium

Apre oggi a Francavilla al mare la rinnovata struttura di Palazzo Sirena, con una stagione ricca di eventi in auditorium. Il taglio del nastro è in programma oggi, venerdì 15 dicembre, alle 18. Si esibirà il pianista Paolo Di Sabatino con il maestro Davide Cavuti.

A sorpresa, l'amministrazione comunale francavillese ha annunciato poco fa la presenza di un testimonial d'eccezione per la serata di inaugurazione del Palazzo Sirena: l'attore Michele Placido.

Il Palazzo Sirena

Resterà aperto  da subito per gli eventi natalizi, mentre la stagione teatrale partirà il 4 gennaio prossimo, alle ore 21, con la commedia “Sette vizi napoletani” con Gianfranco  e Massimiliano Gallo (a cura di Arturo Scognamiglio). 

La biglietteria resterà aperta dal martedì alla domenica dalle 17 alle 20 nel foyer del Palazzo (Sala Ovale).

Solo pochi giorni fa la struttura ha ottenuto l’agibilità all’esito della Commissione Pubblico Spettacolo comunale. Il Palazzo ospita al piano terra una Sala Ovale dedicata all’accoglienza ed utilizzabile come polo espositivo per mostre ed eventi culturali. Al piano di sopra si trova il nuovo Auditorium, ristrutturato lo scorso anno grazie ad un massiccio intervento di riqualificazione firmato dall'architetto Marcello Borroni. Un palco con le quinte, un sistema di illuminazione e di acustica ad hoc per gli eventi e 274 posti saranno a disposizione per cinema, convegni, teatro e musica.

Luciani: "Un luogo di cultura"

“Per la prima volta Francavilla avrà una stagione teatrale e concertistica, in un posto raffinato e adatto a questo scopo, e la città tutta è pronta a quel processo di crescita che la porterà ad apprezzare dimensioni culturali nuove e specifiche”, commenta il sindaco Antonio Luciani, “Francavilla sarà caratterizzata, da questo momento in poi, da una nuova vocazione che si aggiunge ad un talento già consolidato negli ultimi sei anni per quello che riguarda l’offerta di intrattenimento.

Per la prima volta dalla costruzione dell’ampliamento, negli anni ‘90, Palazzo Sirena ha il suo certificato di agibilità. Ma non solo, l’opera che a suo tempo venne progettata dagli architetti Raffaele Conti, Mosé Ricci ed Amelia Moccia, ha ottenuto di recente con decreto del Mibact il riconoscimento di opera “dall’importante carattere artistico”.

Proprio nel corso dell’inaugurazione, gli architetti Conti, Moccia e Ricci riceveranno un riconoscimento come ringraziamento della città per l’opera progettata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: oggi 196 nuovi positivi e 441 guariti in Abruzzo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento