Cronaca Tricalle / Via dei Palmensi

Coppia tenta di occupare abusivamente una casa popolare in via dei Palmensi

La Municipale di Chieti ha sventato l'occupazione abusiva in un alloggio inagibile. L'ufficio casa ha poi trovato un'altra sistemazione

Volevano introdursi abusivamente in una casa parcheggio in via dei Palmensi, peraltro non agibile. A fermarli, questa mattina, è intervenuta la comandante della polizia municipale di Chieti, Donatella Di Giovanni, con tre agenti. E’ il terzo episodio di occupazione abusiva sventato nelle ultime settimane.

“Il contrasto alle occupazioni di alloggi è una delle priorità dell’amministrazione Di Primio per tutelare gli aventi diritto e garantire e una corretta gestione del patrimonio di edilizia residenziale pubblica” commenta l’assessore alle Politiche della Casa Maria Rita Salute che sull’alloggio popolare in via dei Palmensi precisa: “Non era agibile perchè oggetto di un intervento di ristrutturazione straordinaria riguardante anche altre abitazioni comunali situate in via Albanese e via degli Ernici, al fine di poterle affidare, in tempi brevi, alle famiglie che hanno presentato domanda e sono regolarmente inserite nelle graduatorie”.

Per quanto riguarda la coppia fermata stamani, l’assessore Salute assicura che l’Ufficio casa comunale “si è adoperato per reperire un’ idonea sistemazione alla coppia che, in mattinata, è già stata trovata”.

Sgomberate due abitazioni in centro, i residenti: "Credevamo fosse un centro d'accoglienza"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia tenta di occupare abusivamente una casa popolare in via dei Palmensi

ChietiToday è in caricamento