rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca

Nuovo elicottero contro gli incendi in Abruzzo: firmato l'accordo

Sottoscritto un accordo tra la Regione Abruzzo e la Direzione regionale dei Vigili del Fuoco. Si tratta di un elicottero AB 412 con base presso l'aereoporto d'Abruzzo

Un accordo che prevede la possibilità da parte della Regione di utilizzare l'elicottero dei vigili del fuoco per il supporto alle operazioni di lotta agli incendi boschivi e per le operazioni di Protezione civile, è stato sottoscritto ieri dal Direttore Emidio Primavera, su delega del presidente della regione, e dal direttore regionale Giorgio Alocci.

Si tratta di un elicottero AB 412 con base presso l'aereoporto d’Abruzzo, già dotato di tutte le strumentazioni e attrezzature necessarie (verricello e gancio baricentrico) per il nuovo compito assegnato.  Il mezzo aereo, per l'utilizzo del quale è previsto un rimborso spese forfettario da parte della Regione, sarà erogato in ragione delle effettive ore di utilizzo. Già durante l'estate 2015 l'elicottero è stato impegnato nelle operazioni antincendio boschivo effettuate dalla regione. Si ricorderà invece, che nella notte tra il 27 e il 28 giugno nel rogo della discarica tra Chieti e Bucchianico, l’elicottero intervenne quasi tre giorni dopo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo elicottero contro gli incendi in Abruzzo: firmato l'accordo

ChietiToday è in caricamento