rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Cronaca

Festeggiamenti di Capodanno e incendi: nottata tranquilla a Chieti per i vigili del fuoco

Nessun intervento di rilievo dal comando di via Masci. Ma non tutti in città hanno rispettato l’ordinanza che vieta l’utilizzo di botti e petardi

Notte di San Silvestro senza emergenze a Chieti dove i vigili del fuoco del comando provinciale confermano una situazione decisamente tranquilla: nessun intervento, anche nelle prime ore di domenica mattina, per incendi o emergenze legati all’utilizzo dei botti di Capodanno. Tuttavia, in molti pare non abbiano rispettato l’ordinanza comunale che come ogni anno vieta l’utilizzo di botti e petardi in città.

Tornando all'operato dei vigili del fuoco, in città questi ultimi hanno eseguito soltanto interventi di routine, specialmente quelli in soccorso di persone che erano rimaste chiuse fuori casa dopo i festeggiamenti.

In Abruzzo in totale sono stati 6 gli interventi dei vigili del fuoco per incendi riconducibili ai festeggiamenti di Capodanno: un numero decisamente inferiore rispetto alle altre regioni, a confermare ulteriormente una situazione tutto sommato sotto controllo.

In Italia invece sono stati 646 stanotte gli interventi dei vigili del fuoco: un dato in leggero aumento rispetto allo scorso anno, quando furono 558. Molti interventi hanno riguardato incendi di cassonetti, alcune autovetture parcheggiate in strada: il numero maggiore in Emilia Romagna, dove sono stati 96. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festeggiamenti di Capodanno e incendi: nottata tranquilla a Chieti per i vigili del fuoco

ChietiToday è in caricamento