Coronavirus, controllate quasi 1.500 persone in provincia di Chieti nel weekend: 50 sanzioni

Complessivamente sono state sottoposte a controllo da parte delle forze dell'ordine quasi 1.500 persone, 1.460 per la precisione

Sono in totale 50 le persone che sono state sanzionate nel fine settimana appena passato in provincia di Chieti per la violazione del decreto della presidenza del Consiglio sul Coronavirus.
Complessivamente sono state sottoposte a controllo da parte delle forze dell'ordine quasi 1.500 persone, 1.460 per la precisione.

Ventuno le multe elevate nella giornata di sabato e 29 ieri, domenica 19 aprile.

Controllate anche più di mille (1.057) attività commerciali per la verifica del rispetto della chiusura imposta sempre dal decreto governativo. Sanzionato il titolare di un esercizio commerciale sabato mentre ieri sono state chiuse 2 attività commerciali, una delle quali sospesa temporaneamente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'Abruzzo cambia idea: "Ritorno in zona arancione dal prossimo 4 dicembre"

  • "Presunti favori dai vigili": il nome di Marsilio nella puntata di Report, ma il presidente respinge le accuse

  • Covid-19: cambia lo scenario in Italia, ma l'Abruzzo resta 'rosso'

  • Dopo una telefonata gli clonano il numero e rubano 15 mila euro dal conto: denunciate

  • VIDEO - "Cambio moglie" fa tappa a Lanciano: i circensi Ferrandino protagonisti con i parrucchieri Sorrentino

  • Sospesi gli scavi in piazza San Giustino: ora servono finanziamenti per non rinunciare alla valorizzazione del sito

Torna su
ChietiToday è in caricamento