rotate-mobile
Cronaca Francavilla al Mare

Quindici multe in pochi giorni: a Francavilla al Mare pugno duro contro chi abbandona i rifiuti

Il Comune annuncia controlli puntuali e mirati, da parte della polizia locale e della ditta che gestisce il servizio, per fermare i furbetti dei rifiuti

Quindici verbali in pochi giorni per i furbetti dei rifiuti. Il Comune di Francavilla al Mare annuncia il pugno duro contro chi abbandona i rifiuti in strada: partiranno in questi giorni, infatti, controlli mirati da parte della polizia locale con l'aiuto di Cosvega byRieco.

“L'abbandono dei rifiuti, e il conferimento improprio, sono comportamenti che fanno danno a tutta la comunità – sottolinea il sindaco Luisa Russo annunciando la nuova stretta - e che nonostante le regole, le isole ecologiche, la sensibilizzazione, continuano ad essere perpetrati in varie occasioni. Poi, però, ci piace vivere in un ambiente pulito, decoroso, bello”.

“Con l'aiuto di Cosvega ByRieco e della nostra polizia locale – spiega il primo cittadino - in queste settimane faremo controlli mirati sul conferimento corretto dei rifiuti. Due volte a settimana vi sarà un servizio dedicato a questa attività, servizio che prevede una vigilanza puntuale ed eventualmente le sanzioni a carico dei trasgressori. Sino ad ora, in pochi giorni, la polizia locale ha emesso 15 verbali. Comportarsi bene è facilissimo, basta pensarci una volta in più quando si è indotti a prendere inutili e dannose scorciatoie”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quindici multe in pochi giorni: a Francavilla al Mare pugno duro contro chi abbandona i rifiuti

ChietiToday è in caricamento