Cronaca

Malore su un ponteggio, muore operaio di 54 anni a Torrevecchia

L'uomo lavorava per una ditta del settore edile di Torrevecchia Teatina e stava svolgendo dei lavori per la ristrutturazione di un tetto

Un uomo, D.M. di 52 anni è deceduto questa mattina in contrada Vaschiola, nel comune di Torrevecchia Teatina probabilmente per un malore, su un ponteggio utilizzato per lavori edili sul tetto di un edificio. 

L'operaio lavorava per una ditta del settore edile di Torrevecchia Teatina e stava svolgendo dei lavori per la ristrutturazione di un tetto.

All'arrivo tempestivo da parte dei vigili del fuoco e del 118 l'uomo era già morto.

L'intervento con un'autoscala da parte dei pompieri è servito a recuperare in quota il corpo dell'uomo privo di vita.

Sul posto sono intervenuti anche gli ispettori del lavoro e i carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore su un ponteggio, muore operaio di 54 anni a Torrevecchia

ChietiToday è in caricamento