Cronaca San Giovanni Teatino

Se n'è andato a 100 anni Luigi Chiacchiaretta, Cavaliere della Repubblica memoria storica di San Giovanni Teatino

Aveva festeggiato il secolo di vita lo scorso Natale; fra le altre cose, aveva contribuito alla fondazione del corpo dei vigili urbani di Sambuceto, di cui è stato Maresciallo maggiore e capo

È scomparso all'età di 100 anni Luigi Chiacchiaretta, Cavaliere della Repubblica, uno dei volti storici di San Giovanni Teatino. 

Lo scorso Natale, Chiacchiaretta era stato festeggiato da tutta la comunità per aver raggiunto lo straordinario traguardo del secolo di vita. L'8 ottobre 1961 aveva sposato Carla Aceto, che gli ha dato due figlie, Lueta e Lisa. La famiglia si è poi allargata con l'arrivo di quattro nipoti: Arianna, Norman, Carlo e Francesco.

Interprete di un secolo di storia di San Giovanni Teatino, Chiacchiaretta ha vissuto un'esistenza intensa: dagli anni della Seconda guerra mondiale in Africa, fino al riconoscimento della Repubblica. Nel frattempo, è stato protagonista della fondazione del corpo dei vigili urbani di Sambuceto, di cui è stato Maresciallo maggiore e capo. 

Cordoglio per la sua scomparsa dall'amministrazione comunale di San Giovanni Teatino, che ha definito Chiacchiaretta "un vero pilastro per la nostra comunità". 

Il sindaco, Luiciano Marinucci, commenta così: "Gino resterà sempre con noi, nell'immaginario della nostra città, e di lui si continuerà a raccontare per sempre".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Se n'è andato a 100 anni Luigi Chiacchiaretta, Cavaliere della Repubblica memoria storica di San Giovanni Teatino

ChietiToday è in caricamento