Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

È scomparso l'avvocato teatino Di Peppe, una vita spesa per la giustizia e la cultura

Un malore improvviso lo ha portato via all'età di 69 anni, domani i funerali nella chiesa di Madonna delle Piane

Un altro lutto improvviso funesta la città di Chieti. Se n'è andato a 69 anni, per un malore, l'avvocato teatino Pier Augusto Di Peppe, vice pretore onorario, padre dell'avvocato Alessandro Di Peppe e cognato del giornalista Mario D'Alessandro.

Lascia anche la moglie, Nicoletta D'Alessandro, la figlia Letizia Paola, i fratelli Lucio Massimo e Sergio Paolo, la sorella Nadia Marina e tutti i parenti.

I familiari lo ricordano come "uomo di profonda cultura, pilota appassionato di volo e pianista amante della musica", che ha svolto la sua attività professionale, svolta con "competenza e sapienza giuridica", con la "massima onestà intellettuale e al rispetto umano". 

I funerali si terranno domani (lunedì 15 febbraio), nella chiesa parrocchiale di Madonna delle Piane, alle ore 10.30.  

Ai suoi cari le condoglianze della redazione di Chieti Today. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È scomparso l'avvocato teatino Di Peppe, una vita spesa per la giustizia e la cultura

ChietiToday è in caricamento