Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca Ortona

Ancora un morto sulle spiagge del Chietino: malore fatale in acqua per un uomo di 82 anni

È accaduto questa mattina a Ortona, sulla spiaggia libera fra gli stabilimenti Teoma e Maristella: inutili i tentativi di rianimarlo con il defibrillatore

Immagine di repertorio

Un'altra tragedia sulla costa della provincia di Chieti dopo quella di ieri, a Fossacesia.

Questa mattina, sulla spiaggia libera fra gli stabilimenti Teoma e Maristella, a Ortona, un anziano ha perso la vita per un malore. Si tratta di un uomo del 1939, di Crecchio. 

Secondo quanto si è appreso, l'uomo è entrato in acqua e, mentre si trovava poco distante dalla riva, si è sentito male ed è caduto. 

Immediatamente sono intervenuti i bagnini in servizio e anche alcuni bagnanti, ma purtroppo i tentativi di rianimarlo con il defibrillatore si sono rivelati inutili. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un morto sulle spiagge del Chietino: malore fatale in acqua per un uomo di 82 anni

ChietiToday è in caricamento