Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Renata Rapposelli, arrestati ex marito e figlio con l'accusa di omicidio volontario

La pittrice di origini teatine scomparsa il 9 ottobre scorso era stata ritrovata morta a Tolentino

Svolta nelle indagini per l'omicidio di Renata Rapposelli, la pittrice di origini teatine scomparsa il 9 ottobre scorso da Giulianova e ritrovata morta a Tolentino, nelle Marche.

Questa mattina i carabinieri di Giulianova hanno raggiunto ed arrestato Simone e Giuseppe Santoleri, rispettivamente figlio ed ex marito: secondo gli investigatori sarebbero stati loro ad uccidere Renata Rapposelli.

Secondo le prime indiscrezioni sarebbero diverse le prove a carico dei Santoleri. 

(notizia in aggiornamento)

renata rapposelli-2-2-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Renata Rapposelli, arrestati ex marito e figlio con l'accusa di omicidio volontario

ChietiToday è in caricamento