rotate-mobile
Cronaca Vasto

Il mistero della morte di Jois: spunta il patto di sangue con un'amica

Il 19enne scomparso e ritrovato cadavere a Vasto lo avrebbe confidato a una ragazza conosciuta in chat. Da chiarire ancora il segno della "z" sul collo e il borsone usato come zavorra

Un patto di sangue con un'amica fatto l'estate scorsa. È la confidenza che Jois Pedone, il 19enne di Vasto scomparso e trovato morto in mare, ha fatto a una ragazza conosciuta in una chat sulla luna. Di questo e altri particolari ha parlato ieri sera la puntata di 'Chi l'ha visto?' su Rai3.

Il programma di Federica Sciarelli è tornato sulla misteriosa morte dello studente universitario, trovato cadavere il 22 agosto scorso. Molte stranezze attorno al suo decesso sembrano condurre alla sfera dell'esoterico, a riti di iniziazione e prove di coraggio, di cui forse il giovane potrebbe essere rimasto vittima.

Tra gli interrogativi da svelare ci sono il significato della lettera 'z' trovata impressa sul cadavere del 19enne e il borsone, riempito di rena, che gli è stato legato alla caviglia per farlo sprofondare in mare. I familiari di Jois Pedone sono convinti che il ragazzo, che aveva fatto progetti per i giorni successivi alla sua scomparsa, non si sia suicidato.

Per questo si sono rivolti alla nota trasmissione televisiva. Sul caso, intanto, indagano la Procura e i carabinieri di Vasto. Un fascicolo contro ignoti è stato aperto per istigazione o aiuto al suicidio. La famiglia di Jois chiede aiuto a chiunque abbia visto qualcosa la sera di sabato 20 agosto (a Vasto c'era il Jova Beach Party) nella zona di Punta Penna, dove il ragazzo si è fatto portare in taxi.

Ma Jois è rimasto sempre lì? Era da solo o con qualcuno? Chi ha portato sul molo il borsone che poi è stato ritrovato legato alla sua caviglia come una sorta di zavorra? Il taxista non lo ha notato nel viaggio fino a Punta Penna. Spettatori di 'Chi l'ha visto?' hanno inoltre segnalato che il borsone sarebbe il premio di una raccolta punti di molti anni fa e quindi non è mai stato in vendita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il mistero della morte di Jois: spunta il patto di sangue con un'amica

ChietiToday è in caricamento