Cronaca

Microcredito, da Lanciano e Ud'A una speranza per chi cerca lavoro

Il progetto "Micro-Work: fare rete per il microcredito e l'occupazione" è inserito nelle attività cofinanziate dal Fondo Sociale Europeo per il periodo di programmazione 2007-2013

Si chiama “Micro-Work: fare rete per il microcredito e l’occupazione” ed è un progetto inserito nelle attività cofinanziate dal Fondo Sociale Europeo (FSE) per il periodo di programmazione 2007-2013. Le finalità sono nobili e molto interessanti, tenendo conto il difficile periodo che parecchi giovani stanno vivendo: favorire l’occupazione e l’inserimento lavorativo attraverso l’autoimpiego e l’autoimprenditorialità.

L’avviso per la manifestazione di interesse all’adesione a "Micro-Work" è stato pubblicato un paio di mesi fa dall'Ente Nazionale per il Microcredito, e in Abruzzo, tra i soggetti che sono stati ritenuti idonei, figurano il Comune di Lanciano e l’Università d'Annunzio (Ud'A).

Il progetto è attuato dall’ENM in accordo con il Ministero del lavoro e mira alla creazione e al rafforzamento di una rete di servizi informativi, di orientamento e di accompagnamento alla conoscenza e alla fruizione degli strumenti di microcredito e incentivi all’autoimpiego, indirizzati, soprattutto, a soggetti vulnerabili e disoccupati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Microcredito, da Lanciano e Ud'A una speranza per chi cerca lavoro

ChietiToday è in caricamento