menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Manca la corrente: sospese le lezioni alla scuola media "Mazzini"

Il sindaco di Lanciano ha disposto la sospensione delle attività didattiche a causa dell'interruzione della fornitura elettrica nella zona di via Martiri, dove si trova l'istituto

Sospensione attività didattiche nel plesso di scuola secondaria di primo grado "G.Mazzini" a Lanciano, a causa dell'interruzione di energia elettrica nella giornata di giovedì 28 febbraio.

Il sindaco Mario Pupillo ha disposto con un'ordinanza la sospensione delle attività didattiche a causa dell'interruzione della fornitura elettrica nella zona di via Martiri, dove si trova la scuola, per dei lavori da effettuare in loco, come comunicato da Enel Distribuzione zona Pescara-Chieti. La mancanza di energia elettrica impedisce il funzionamento dell'impianto di riscaldamento della scuola media.

Nella zona la corrente mancherà dalle 9 alle 15.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento