Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Trova la droga in camera del figlio: mamma chiama i carabinieri e lo denuncia

Due giovani di Lanciano denunciati alla Procura della Repubblica. La madre di un 19enne ha consegnato ai carabinieri una scatoletta contenente hashish

immagine di archivio

"Mio figlio si droga. L'ho trovato nella sua stanza". Così avrebbe riferito una mamma di Lanciano ai carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile consegnando loro una scatoletta di metallo contenente hashish, trovata poco prima rovistando nella stanza di quest'ultimo.

E' stata la donna, madre di un 19enne, a chiamare i carabinieri. Approfittando dell'assenza del giovane la donna, insospettita dal comportamento del 19enne negli ultimi mesi, ha perquisito la cameretta del giovane trovando nell'armadio una scatoletta con circa 25 grammi di stupefacente già suddiviso in dosi e confezionato per il consumo.

A quel punto ha allertato i carabinieri i quali, capitanati da Vincenzo Orlando, sono riusiciti a risalire anche a un altro consumatore della stessa compagnia del giovane al quale hanno sequestrato altri 5 grammi di hashish. Entrambi sono stati denunciati in stato di libertà alla procura delle Repubblica di Lanciano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trova la droga in camera del figlio: mamma chiama i carabinieri e lo denuncia

ChietiToday è in caricamento