Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Liberalizzazioni orari, l'assessore Viola: "Solo un atto dovuto"

"Se la prenda con la Regione" così l'assessore alle Attività produttive replica alle dichiarazioni del presidente di Confcommercio, contrario all'ordinanza sulla liberalizzazione degli orari dei negozi a Chieti

"L' ordinanza del 20 marzo sulla liberalizzazione degli orari e dei giorni di apertura degli esercizi commerciali e di somministrazione di alimenti e bevande è solo un atto dovuto con il quale il Comune di Chieti ha recepito una Legge dello Stato" così l'assessore alle Attività Produttive Antonio Viola risponde alle dichiarazioni del presidente di Confcommercio, Angelo Allegrino chiarisce anche la propria posizione in merito.

Allegrino aveva chiesto al Sindaco di prendere tempo e di annullare il provvedimento deleterio per il piccolo commercio locale.

"Se il Presidente della Confcommercio Chieti ha proprio necessità di fare polemica a tutti i costi - aggiunge Viola - dovrebbe rivolgere i suoi strali verso la Regione, che non si è opposta a questa Legge, o perché no, direttamente al Premier Monti, ma non certamente al Comune di Chieti che su questa materia non ha più alcuna competenza".

Commercio: liberalizzati gli orari anche a Chieti
Effettivamente Confcommercio ha anche chiesto alla Regione di bloccare le liberalizzazioni decise dallo Stato

Potrebbe interessarti: http://www.chietitoday.it/economia/liberalizzati-orari-negozi-chieti-confcommercio-dice-no.html
Seguici su Facebook: http://www.facebook.com/pages/ChietiToday/252983314738998
.

Viola conferma la propria posizione, analoga a quella del resto dell'amministrazione e apre ai commericianti: "Confermiamo la nostra solidarietà ai commercianti di Chieti e siamo pronti a sostenere qualunque iniziativa promossa dalle associazioni di Categoria se queste possono servire a difendere, realmente e concretamente, i legittimi interessi dei negozianti teatini".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liberalizzazioni orari, l'assessore Viola: "Solo un atto dovuto"

ChietiToday è in caricamento