menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

10mila euro per riparare il serbatoio della Civitella, finisce l'incubo dei rubinetti a secco?

Il Comune ha affidato alla ditta teatina Proietti impianti elettrici la riparazione del gruppo pompe, paranchi e quadro generale del serbatoio comunale della Civitella

Il serbatoio della Civitella sarà riparato grazie allo stanziamento urgente da parte del Comune di 10mila euro, che dovrebbero risolvere definitivamente i problemi idrici della città. I fondi erano già a disposizione dell’ente, messi da parte per situazioni di particolare straordinarietà.

Nei mesi scorsi, come ripercorre addirittura la determina di stanziamento dei fondi, pubblicata oggi (mercoledì 19 ottobre) sull’albo pretorio del Comune, ci sono stati diversi problemi con l’acqua a Chieti, causati dai blocchi improvvisi del serbatoio, che serve gran parte della rete idrica cittadina, a causa del malfunzionamento del gruppo elettropompe. 

Così, l’ente ha affidato alla ditta teatina Proietti impianti elettrici la riparazione del gruppo pompe, paranchi e quadro generale del serbatoio comunale della Civitella. L’intervento dovrebbe porre fine all’incubo tutto teatino di ritrovarsi improvvisamente senza acqua a tutte le ore del giorno e della notte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: in Abruzzo 502 nuovi positivi e 10 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento