rotate-mobile
Cronaca Lanciano

Lanciano, restaurato il monumento ai Martiri delle Foibe

Il monumento dedicato ai Martiri delle Foibe era stato danneggiato alcuni mesi fa. Barone (CPI): "Mantenuto nostro impegno"

Lanciano –  Restaurato, ieri pomeriggio, il monumento dedicato ai Martiri delle Foibe e alle vittime dell’Esodo degli italiani della Venezia Giulia e della Dalmazia, danneggiato alcuni mesi fa da un atto vandalico. 

Hanno partecipato alcuni aderenti del movimento CasaPound Italia insieme ad alcuni operai del comune e con il supporto logistico del "Comitato 10 Febbraio", “Dopo il primo intervento di pulizia effettuato subito dopo l’atto vandalico, abbiamo provveduto a ripristinare nel suo aspetto originale la scultura raffigurante le mani degli infoibati, mutilate di alcune dita”  afferma Nico Barone, responsabile lancianese CasaPound “Così facendo, abbiamo avuto modo di riparare alla ignobile stupidità di alcuni, ed il monumento si presenterà oggi in un aspetto accettabile in occasione del Giorno del Ricordo".

La commemorazione alle ore 10 in largo Martiri delle Foibe.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lanciano, restaurato il monumento ai Martiri delle Foibe

ChietiToday è in caricamento