Cronaca Gessopalena

Muratore cade in cantiere a Gessopalena: denunciati due imprenditori

Due imprenditori sono stati denunciati dai carabinieri di Lanciano per violazione della normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro dopo la caduta di un muratore albanese di 23 anni

Due imprenditori sono stati denunciati dai carabinieri di Lanciano per violazione della normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro a seguito della caduta di un muratore albanese di 23 anni, ieri mattina, in un cantiere di Gessopalena.

Come accertato dai militari, in collaborazione con il personale del dipartimento di prevenzione e sicurezza degli ambienti di lavoro della Asl, il giovane albanese è caduto da un’altezza di circa due metri mentre effettuava dei lavori di muratura.

Se l'è cavata con un trauma dorsale ed escoriazioni varie, per una prognosi di dieci giorni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muratore cade in cantiere a Gessopalena: denunciati due imprenditori

ChietiToday è in caricamento