Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca

Le Lady Chef donano il pranzo di Natale alla Capanna di Betlemme

L'iniziativa organizzata dall'associazione Abruzzo Identità e Territorio

L'associazione Abruzzo Identità e Territorio e il Sodalizio Lady Chef Abruzzo il 25 dicembre doneranno il pranzo  di Natale alla Capanna di Betlemme, la struttura solidale di Chieti gestita dalla comunità papa Giovanni XXIII.

Domenica mattina le Lady Chef confezioneranno le portate principali del classico pranzo di Natale abruzzese: brodo con “cardone e pallotte”, timballo e un secondo piatto a base di carne compreso di contorno. Il dolce sarà offerto dagli organizzatori dell'associazione “Abruzzo Identità e Territorio” che provvederanno al ritiro delle pietanze e alla consegna del tutto presso la struttura in via Ravizza. “Crediamo che il Natale sia la migliore occasione per dimostrare la nostra vicinanza a coloro che hanno più bisogno. Speriamo di poter dare un contributo valido e un piccolo sollievo a quanti sono ospitati nella Capanna di Betlemme” sottolineano le organizzatrici.

L’associazione socio-culturale senza scopo di lucro “Abruzzo Identità E Territorio” è nata a Chieti nasce nel 2016 con l’intento di stimolare la vita associativa e sostenere le attività nel campo della cultura, della formazione, della solidarietà e del volontariato, mentre il sodalizio “Lady Chef Abruzzo è nato nel 2015 coordinato dalla Lady Chef Enza Liberati, docente di cucina presso l’Istituto Professionale Alberghiero “De Cecco” di Pescara, già coordinatrice del Sodalizio Lady Chef di Pescara. Il gruppo fa parte della F.I.C. (Federazione Italiana Cuochi) e nasce con l’intento di promuovere anche attività a fini benefici e di volontariato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le Lady Chef donano il pranzo di Natale alla Capanna di Betlemme

ChietiToday è in caricamento