menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Prosciutti e porchetta rubati nascosti nel bagagliaio: bloccati dalla polizia

In tre sono stati fermati in A14 dagli agenti della sottosezione di Vasto sud senza saper giustificare la provenienza degli insaccati

Li hanno fermati durante un controllo nella notte con nove cosce di prosciutto crudo, due di cotto e un filone di porchetta sottovuoto nel bagagliaio, molto probabilmente di natura furtiva.

A recuperare e a sequestrare le gustosità sono stati gli agenti dalla Polizia autostradale di Vasto-sud durante un controllo su un'auto in transito sulla corsia sud dell'A14, al confine fra Molise e Puglia. A bordo c’erano tre foggiani i quali non hanno saputo dare spiegazioni circa la provenienza della merce.

I tre, tutti con precedenti per reati contro il patrimonio, sono stati denunciati a piede libero per furto. Intanto la Polstrada di Vasto Sud è alla ricerca del legittimo proprietario a cui restituire salumi e porchetta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Amaretti abruzzesi: cosa sono e la ricetta per prepararli

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento