Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Ortona

Furto in agriturismo al Lido Riccio: ai domiciliari due ventenni

Sono stati sorpresi nel pomeriggio mentre caricavano a bordo di un Furgone Fiat Ducato varie attrezzature da palestra, alcuni cavi in acciaio e 50 chili di tubi in rame

 I Carabinieri del Nucleo Operativo Radiomobile di Ortona hanno tratto in arresto in flagranza di reato per concorso in furto aggravato, P.S.I., 28enne e V.V.C., 26enne,  cittadini romeni residenti a Francavilla al Mare e a Torrevecchia Teatina.

I due, nel primo pomeriggio, in località Lido Riccio di Ortona, sono stati sorpresi nel magazzino di un agriturismo, mentre caricavano a bordo di un Furgone Fiat Ducato varie attrezzature da palestra, alcuni cavi in acciaio e 50 chili di tubi in rame.

Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati sottoposti al regime degli arresti domiciliari, in attesa del giudizio per direttissima.

La refurtiva è stata sottoposta a sequestro e affidata in custodia giudiziale al proprietario, in attesa delle disposizioni della Procura della Repubblica di Chieti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto in agriturismo al Lido Riccio: ai domiciliari due ventenni

ChietiToday è in caricamento