Ladri di valigie nell'area di servizio a Brecciarola: due arresti

Rubavano dalle auto parcheggiate nelle aree di servizio lungo la A 25. In carcere sono finiti due pluripregiudicati partenopei

Due persone sono finite in carcere in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip del tribunale di Chieti per alcuni furti verificatisi nelle aree di servizio lungo l'autostrada A25. Le indagini erano scattate dopo la denuncia di due turisti irlandesi che la scorsa estate, mentre erano fermi in autogrill nell'area di servizio Brecciarola Sud,avevano subito il furto di tutte le valigie a bordo dell'auto.

Gli arrestati, un 35enne e un 33enne, entrambi pluripregiudicati e di origine partenopea, avevano agito con la complicità di due uomini, che sono stati denunciati.

Le indagini, portate avanti dagli agenti della sottosezione Polstrada di Pratola Peligna (L'Aquila), hanno permesso di risalire tramite le immagini delle videocamere di sorveglianza all'auto utilizzata dai mlaviventi, che si erano specializzati in furti sulle auto in sosta lungo la A25.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Primo giorno di zona rozza in Abruzzo": il post del Tg1 scatena l'ilarità dei social

  • La provincia di Chieti si spopola: Ortona e Lanciano perdono più abitanti

  • Il Wwf conferma: "Lupi avvistati e fotografati nella periferia di Chieti"

  • Zona rossa, si può fare la spesa in un altro Comune se si risparmia: le nuove indicazioni del Governo

  • Test sierologici in tutte le farmacie abruzzesi: si inizia da studenti e loro familiari

  • Lancia sassi alla ex e al nuovo fidanzato e sfonda la porta di casa: 30enne denunciato

Torna su
ChietiToday è in caricamento