Cronaca

Il “Galiani - De Sterlich” protesta contro il decreto stabilità

Il Collegio Docenti dell'I.T.C.G. "Galiani - de Sterlich" di Chieti, in segno di protesta contro le norme contenute nel Decreto di Stabilità che attaccano la scuola pubblica ha sospeso all'unanimità l'approvazione del POF

Il Collegio Docenti dell'I.T.C.G. “Galiani - de Sterlich” di Chieti ha sospeso all'unanimità l'approvazione del POF, il documento in cui si delineano tutte le attività svolte nell'Istituto: dai progetti ai viaggi di istruzione, dagli stages ai corsi di recupero in segno di protesta contro le norme contenute nel Decreto di Stabilità che attaccano la scuola pubblica e i diritti di docenti, studenti e personale della scuola. Tutte queste attività sono ora sospese.

"Il Collegio - si legge in una nota -  animato dalla convinzione che le proposte di legge presentate, per rispondere a mere necessità economiche (il taglio di risorse e di personale) infliggano alla Scuola Pubblica un ennesimo insensato duro colpo, ne chiede con forza il ritiro, a cominciare da quella che, prevedendo un aumento delle ore di insegnamento frontale di ogni docente, avalla l'errata convinzione, ampiamente diffusa, che il lavoro dell’insegnante si riduca esclusivamente all’attività svolta in aula con gli allievi. Il Collegio Docenti del “Galiani - de Sterlich” si opporrà strenuamente all'attuazione di tali scellerate scelte politiche allo scopo di salvaguardare la conoscenza, la cultura e la scuola quali beni comuni e per restituire valore e dignità alla professione docente".
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il “Galiani - De Sterlich” protesta contro il decreto stabilità

ChietiToday è in caricamento