“Io provo a casa dei nonni”: sabato in concerto alla casa di riposo di Chieti

Il Rotary club promuove l'esibizione del chitarrista Daniele Mammarella e del sassofonista Flavio Piermatteo che animeranno il pomeriggio degli ospiti

Sabato pomeriggio saranno il chitarrista Daniele Mammarella & il sassofonista Flavio Piermatteo ad animare il pomeriggio degli ospiti della Casa di Riposo di Chieti. Questi, della Scuola Music & Art International Academy, del M° Giuliano Mazzoccante, si esibiranno in un repertorio accattivante ed orecchiabile.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’esibizione rientra nel progetto “Io provo a casa dei nonni” che il Rotary Club di Chieti sta portando avanti, tutti i sabato, dal 3 novembre scorso e che andrà avanti sino al Sabato Santo. Ben 25 appuntamenti di musica, di danza e di prosa che hanno coinvolto attori, la scuola media ad indirizzo musicale Chiarini-De Lollis, scuole di ballo, cori, solisti, musicisti che hanno risposto con entusiasmo a questo progetto del Rotary condiviso dagli Istituti Riuniti San Giovanni Battista e dalla sua Presidente Sandra De Thomasis.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore improvviso in casa, muore a 39 anni tecnico informatico

  • Vasto e Chieti piangono la scomparsa del professor Domenico Rossi, morto a 50 anni per un malore

  • Paglieta in lutto per Antonella, mamma di tre bambini scomparsa a 34 anni

  • Estate 2020: in spiaggia con la mascherina, sotto l'ombrellone a 1 metro di distanza. Come si andrà al mare

  • L'Abruzzo scelto per la sperimentazione dell'app Immuni con Liguria e Puglia, si parte a giugno

  • Oggi sposi, nonostante il Coronavirus: Jessica e Francesco si sono sposati a Chieti in attesa dei loro gemellini

Torna su
ChietiToday è in caricamento