Civitella M.Raimondo: agricoltore muore schiacciato da una quercia

Donato Masciantonio, 78 anni, questa mattina era assieme a un amico a tagliare l'albero quando è rimasto intrappolato per l'improvvisa caduta del tronco. Vani i tentativi di rianimarlo: l'uomo è morto poco dopo

Muore schiacciato da una quercia che aveva appena finito di tagliare: l'incidente è avvenuto oggi nelle campagne di Civitella Messer Raimondo.

La vittima, Donato Masciantonio, 78 anni, insieme ad un amico, era intento a tagliare l'albero, alto circa dieci metri, quando è rimasto intrappolato per l'improvvisa caduta del tronco.

L'uomo è spirato poco dopo e a nulla sono valsi i tentativi di rianimarlo messi in atto dai sanitari del 118. Sul posto anche i vigili del fuoco di Casoli intervenuti per estrarre il corpo dell'agricoltore. Sull'incidente indagano i carabinieri di Lama dei Peligni. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dai tavoli de "La Pecora Nera" al cinema per adulti: il primo film di Marilena Di Stilio

  • Coronavirus, famiglie in isolamento a Pescara dopo contatti con contagiati

  • C'è crisi ma non si trovano i lavoratori da assumere: a Chieti e provincia mancano venditori, camerieri e camionisti

  • Coronavirus: 17enne in isolamento all'ospedale di Vasto, è appena tornata da Padova

  • Anffas Chieti in lutto: è morta la presidente Gabriella Casalvieri

  • Coronavirus, riunione operativa in Regione: obbligo di isolamento per chi ha avuto contatti con le zone rosse

Torna su
ChietiToday è in caricamento