rotate-mobile
Sabato, 2 Luglio 2022
Cronaca Ortona

Ordigno bellico esplode durante la pulizia del costone, a fuoco la riserva di Punta Ferruccio [FOTO]

Tanta paura nella tarda mattinata, quando il vento ha velocemente propagato le fiamme, mandando in fumo la macchia mediterranea

Tanta paura, nella tarda mattinata di oggi, a Ortona, dove un incendio è divampato nella riserva regionale di Punta Ferruccio. 

Secondo quanto si è appreso finora, un mezzo era impegnato nella pulizia del costone, quando ha urtato quello che, secondo fonti comunali, un ordigno bellico. Questo è esploso provocando un rogo. Il vento ha velocemente propagato le fiamme, mandando in fumo la macchia mediterranea. 

Sul posto sono intervenuti prontamente i vigili del fuoco, che hanno operato anche con l'elicottero per spegnere il fuoco, e i carabinieri. Sono arrivati anche il sindaco Leo Castiglione e l'assessore alla protezione civile Massimo Petaccia.

Al momento le fiamme sono state domate, nessuno è rimasto ferito.

Il fumo si è alzato rapidamente ed è diventato visibile anche dalle località vicine, richiamando alla mente quanto accaduto l'estate scorsa, con gli incendi che hanno devastato l'intera Costa dei trabocchi.

Incendio Punta Ferruccio Ortona

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ordigno bellico esplode durante la pulizia del costone, a fuoco la riserva di Punta Ferruccio [FOTO]

ChietiToday è in caricamento