rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Filippone

Incendio a Filippone: ancora gravi badante e anziano ustionati

La donna, che ha riportato ustioni al volto, alle gambe e al petto è al centro grandi ustionati di Cesena. Per l'anziano prognosi di trenta giorni al reparto di chirurgia plastica a Pescara

Versa ancora in condizioni critiche Z.K., la badante albanese di 51 anni rimasta ustionata lunedì mattina a causa di un incendio divampato nella cucina di un'abitazione in strada San Donato.

La donna, che era stata avvolta dalle fiamme riportando ustioni al volto, alle gambe e al petto si trova ricoverata al centro grandi ustionati di Cesena, dove sarà sottoposta a diverse operazioni di chirurgia plastica. L'ha raggiunta una delle due figlie,  vittima del rogo, che se la caverà con otto giorni di prognosi.

Resta ancora in ospedale a Pescara anche il proprietario dell'appartamento che ha preso fuoco, V.D.M., 72 anni: la sua prognosi è di trenta giorni.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Filippone: ancora gravi badante e anziano ustionati

ChietiToday è in caricamento