Cronaca

Incendio a Dogliola: 70 ettari di terreno a fuoco, ipotesi dolosa

Il rogo è divampato nel primo pomeriggio di lunedì. Il secondo in 24 ore nella zona

foto Rocco D'Adamo

Un vasto incendio ha devastato i campi di Dogliola nelle ultime ore. I vigili del fuoco e la protezione civile, con l’ausilio di due canadair e di un elicottero hanno lavorato un giorno per domare il rogo, divampato ieri, e che ha devastato circa 70 ettari di terreno.

Le operazioni di bonifica si sono concluse nella tarda mattinata di oggi. Sul posto i vigili del fuoco da Vasto e Ortona. Il sospetto è che l'origine delle fiamme divampate nei boschi tra Fresagradinaria e Dogliola sia stata di origine dolosa.

Sull’accaduto indagano i carabinieri di Fresagrandinaria. Si è trattato del secondo incendio in meno di 24 ore a Dogliola: domenica scorsa, infatti, le fiamme avevano invaso la strada provinciale che conduce al paese ed erano state domate in circa 3 ore.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Dogliola: 70 ettari di terreno a fuoco, ipotesi dolosa

ChietiToday è in caricamento