Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca

I giardini del tribunale di Vasto intitolati ai giudici Falcone e Borsellino

All'ingresso la stele realizzata dagli studenti dell'istituto 'Filippo Palizzi'

foto Ansa

Il giardino all'interno del tribunale di Vasto è stato intitolato ai giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e a tutte le vittime di tutte le mafie. Ieri la cerimonia, nel 25/o anniversario delle strage di Capaci e via D'Amelio, rispettivamente del 23 Maggio e del 19 Luglio 1992.

All’ingresso del Palazzo di Giustizia è stata collocata una stele in alluminio realizzata dagli studenti della sezione Grafica dell'istituto “Palizzi” che ricorda le lamiere delle auto esplose negli attentati e di colore rosso per non dimenticare il sangue sparso dalle vittime. Sulle foglie invece compaiono i nomi delle vittime degli attentati, la più piccola, una bambina di 50 giorni.

Presenti alla cerimonia il procuratore di Vasto Giampiero Di Florio, che ha parlato agli studenti, il sindaco Francesco Menna, il comandante generale dei carabinieri Michele Sirimarco, il presidente del Tribunale di Vasto Bruno Giangiacomo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I giardini del tribunale di Vasto intitolati ai giudici Falcone e Borsellino

ChietiToday è in caricamento