Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca

Ruba tre hard disk all'Ipercoop, lo arrestano ma lui evade per andare a scuola

I carabinieri lo hanno rintracciato questa mattina in piazza San Giustino. Lo studente era ai domiciliari dopo essere stato sorpreso, sabato scorso, a rubare all'interno del centro commerciale d'Abruzzo

Era stato arrestato sabato scorso con l’accusa di furto aggravato per aver rubato tre hard disk esterni all’Ipercoop di San Giovanni Teatino.

Il giovane, uno studente 19enne residente ad Ari, era stato posto agli arresti domiciliari e questa mattina sarebbe stato processato con rito direttissimo al tribunale di Chieti.

Ma quando i carabinieri sono andati a prelevarlo nella sua abitazione non l’hanno trovato: il 19enne era infatti uscito per andare a scuola. I militari lo hanno rintracciato nei pressi  di piazza San Giustino, tra l’altro a poche decine di metri dal luogo del processo.

Il giovane, che aveva già alcuni precedenti penali, è stato arrestato nuovamente. Stavolta l'accusa è di evasione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba tre hard disk all'Ipercoop, lo arrestano ma lui evade per andare a scuola

ChietiToday è in caricamento